Cosa vedere a Sibiu (Romania)

Sibiu è il capoluogo di uno dei 16 distretti che compongono la Transilvania, in Romania, ed è la città che mi è piaciuta di più tra tutte quelle che ho visitato durante il mio viaggio in questa regione. Sibiu fu la più importante delle 7 città sassoni della Transilvania ed è una città che conserva bellissimi edifici storici ben restaurati, magnifiche chiese e un’atmosfera decisamente cosmopolita. È stata la Prima Capitale europea della Cultura della Romania nel 2007 e rappresenta anche un base perfetta per esplorare tutta la parte nord della Transilvania. Seguitemi se volete scoprire tutte le cose da vedere a Sibiu. 

centro storico di Sibiu

Cosa vedere a Sibiu

Piata Mare (Piazza Grande)

La prima cosa da vedere a Sibiu è senz’altro la grande Piata Mare (Piazza Grande), che rappresenta il cuore della città vecchia. È una piazza più o meno rettangolare su cui si affacciano il Municipio, e tante case con che sembrano avere degli occhi. Ebbene sì, sui tetti sporgenti di questi edifici si aprono degli abbaini che danno proprio quell’effetto. Su un lato della piazza, accanto all’Ufficio del Turismo e a Municipio, c’è la Chiesa Romano-cattolica; è inglobata in una fila di edifici e da fuori non sembra neanche una chiesa. davanti c’è un monumento a Gheorghe Lazar (una figura di spicco dell’illuminismo rumeno) e ai suoi piedi una lapide ricorda i caduti della rivoluzione del 1989 a Sibiu. Sull’altro lato della piazza rispetto alla chiesa spiccano Casa Haller (al civico 10, un bella casa gotica del 1470), e la Casa del Generale, un palazzo che ospitò il quartier generale delle truppe austriache in Transilvania. 

Piazza Grande - Sibiu
Piazza Grande -Sibiu - Transilvania

Piata Mica (Piazza Piccola) 

La Piazza Grande è collegata poi ad una piazza più piccola, chiamata appunto Piata Mica, che era preposta alle attività commerciali. Piata Mica è una bella piazza medievale dove svetta la Torre del Consiglio, costruita nel 1588 nel posto in cui si trovava già una torre che faceva parte della seconda cinta muraria della città e rappresentava l’accesso alla cittadella. Vi consiglio di salire i 110 gradini della torre per ammirare tutto il centro storico di Sibiu dall’alto. Sempre sulla piazza si affacciano anche casa Artelor, o casa delle Arti, l’antica sede della corporazione dei macellai e il Museo di Storia della Farmacia, nel punto in cui fu aperta una delle prime farmacie di Sibiu nel ‘600. Nei pressi della piazza c’è inoltre un piccolo ponte di ferro chiamato Ponte dei Bugiardi, perchè secondo la leggenda sarebbe fatale per chi mente. 

Piazza Piccola - Sibiu
Piazza Piccola - Sibiu

La Cattedrale Evangelica di S. Maria

Tra le cose da vedere a Sibiu c’è la sua Cattedrale Evangelica dedicata a Santa Maria. Non potrete non notarla dietro la Piazza Piccola perchè le sue dimensioni sono decisamente imponenti. La chiesa è dedicata a Maria ed è stata costruita in stile tardo gotico tra il 1370 e il 1520, nel sito in cui si trovava già una chiesa romanica. Tra le cose più belle della chiesa c’è il tetto, con piastrelle colorate, davvero particolare (ricorda vagamente il tetto del Duomo di S.Stefano di Vienna). All’interno c’è uno dei fonti battesimali più belli della Romania e un grande organo. A sinistra della chiesa c’è la Torre delle Scale, che faceva parte della prima cerchia muraria di Sibiu, con il Passaggio delle Scale, un passaggio medievale che collega la parte alta e la parte bassa della città. 

Cattedrale evengelica - Sibiu
Cattedrale evangelica - Sibiu

La Strada Mitropoliei e la Cattedrale Ortodossa

La Strada Mitropoliei si snoda da un angolo di Piazza Grande e conserva tanti begli edifici storici, molti dei quali ben ristrutturati. Al civico N.13 c’è la Casa delle Cariatidi, un palazzo barocco del 1786 famoso per il portone con due cariatidi che sorreggono il balcone. Andando un pò più avanti troverete poi la Cattedrale Ortodossa di Sibiu, costruita in stile neo-bizantino all’inizio del 1900 e riccamente decorata. A differenza della Cattedrale Evangelica, quella ortodossa colpisce molto di più per gli interni, ispirati alla Basilica di S.Sofia a Istanbul, che per la facciata esterna. Andando ancora avanti troverete la Chiesa di S.Giovanni prima di raggiungere Parcul Astra. 

Cattedrale Ortodossa - Sibiu
Cattedrale Ortodossa - Sibiu

Parcul Astra e Baia Neptun

A questo punto sarete arrivati alla fine della vecchia Sibiu (poco sotto inizia la “nuova Sibiu”), in uno spazio verde chiamato Parcul Astra (Parco Astra) ornato da fontane e alberi. Alle spalle del parco ci sono gli hotel più moderni e, soprattutto, gli antichi bagni pubblici di Sibiu, i Baia Neptun. Questo centro termale pubblico è stato costruito in stile liberty nel 1904 ed è ancora perfettamente funzionante. Sono aperti fino alle h21 e i costi sono decisamente popolari: 30 o 40 Lei (6-8 euro) per usufruire della piscina e della sauna o della stanza di sale per 3h. A questo link trovate i trattamenti che si possono fare. Non saranno belle come le terme di Budapest, ma sono comunque molto carine. 

Parcul Astra
palazzo su Strada Mitropoliei - Sibiu

Museo Brukenthal

Chiudo quest articolo sulle cose da vedere a Sibiu con il Museo Brukenthal, fondato nel 1790 dal Governatore della Transilvania, il Barone Samuel von Brukenthal. Il museo è ospitato nel palazzo omonimo e ha aperto al pubblico nel 1811, rispettando le volontà del barone che aveva deciso di lasciare la sua incredibile collezione alla chiesa luterana. L’immenso patrimonio artistico del barone comprende collezioni d’arte (con opere di Tiziano, Van Eyck, Memling e Brugel il Vecchio), collezioni di archeologica, di numismatica e di mineralogia. Del complesso fa parte anche una gipsoteca e una biblioteca con 300.000 volumi e manoscritti. 

Dove dormire a Sibiu

Per potervi spostare a piedi e vedere tutte le cose che vi ho descritto vi consiglio di dormire nel centro storico di Sibiu, dove troverete anche tanti ristoranti e locali carini. Io ho dormito in questa struttura e mi sono trovata molto bene. 

  • Lumiere House: piccolo hotel molto carino nel centro storico di Sibiu con un ampio parcheggio davanti (che di giorno si paga tramite app). Non c’è la colazione ma c’è la macchina del caffè gratuita. 
Hotel a Sibiu - Transilvania

Dove mangiare a Sibiu

  • Benjamin Steakhouse & Bar: bel ristorante specializzato nella carne alla brace, ma trovate anche altre opzioni nel menù. 
  • Lumos – Enlightening coffee and brunch: locale molto carino perfetto per la colazione o per un brunch.
  • Kulinarium: buona cucina tradizionale rumena in una bella sala che si affaccia sulla Piazza Piccola (ha anche i tavolini fuori).
  • JAP: ristorante carino che propone cucina internazionale fatta bene (si affaccia anche lui su Piazza Piccola). 
Lumos - Sibiu
JAP - Sibiu

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.