Disneyland Paris: le attrazioni migliori, i prezzi e gli hotel

Alzi la mano chi non è mai stato a Disneyland Paris! Ecco, questa guida è tutta per voi, con le informazioni pratiche per organizzare la visita ed avere l’esperienza migliore. Qui troverete i miei consigli sul pacchetto da acquistare, su dove dormire, dove mangiare, le attrazioni più belle e tanto di più. Disneyland Paris è davvero un parco senza tempo, un parco per tutti, dove anche gli adulti possono tornare bambini, e ne ho avuta la conferma dopo esserci tornata a distanza di quasi 30 anni. La prima volta che visitai Disneyland Paris, infatti, il parco era stato inaugurato da poco (ha aperto il 12 aprile 1992), ma ho notato con piacere che molte attrazioni che mi avevano fatto impazzire all’epoca ci sono ancora. La bellezza di Disneyland Paris per me risiede proprio nel fatto che moltissime attrazioni sono legate ai personaggi iconici e storici della Disney, quelli che tutti conoscono, come Topolino, Alice, Cenerentola, Peter Pan o la Bella Addormentata. A questi naturalmente si aggiungono continuamente attrazioni legate ai personaggi più recenti, come gli Avengers, ad esempio, e spettacoli di rara bellezza. In sintesi, i parchi di Disneyland Paris rappresentano un’esperienza unica sia per i fan dei personaggi Disney sia per chiunque voglia immergersi in un mondo fantastico. Ma andiamo con ordine..

Topolino nei Walt Disney Studios
Walt Disney Studios

Quando andare a Disneyland Paris

Scegliere il momento giusto per visitare Disneyland Paris può fare una grande differenza nell’esperienza complessiva. In generale, ci sono alcuni periodi particolarmente sconsigliati. Il periodo migliore per visitare Disneyland Paris in generale va da settembre ad ottobre o da aprile a maggio. In questi mesi, il clima è generalmente piacevole e le folle di visitatori sono più piccole rispetto all’estate e alle vacanze scolastiche. Inoltre, in questi periodi, il parco è decorato per le festività autunnali e primaverili, creando un’atmosfera ancora più magica. Da evitare invece (a meno che non siate un pò masochisti!) i periodi di alta stagione, come l’estate e le vacanze scolastiche, perchè il parco è davvero molto affollato e tutte le attrazioni hanno lunghe code d’attesa (parliamo anche di 1-2 ore in alcuni casi). Inoltre, i prezzi degli hotel e dei biglietti sono decisamente più alti in questi periodi. Un’altra cosa da considerare è che Disneyland Paris è chiuso alcuni giorni all’anno per la manutenzione e l’aggiornamento delle attrazioni. Assicuratevi quindi di controllare gli orari di apertura del parco prima di pianificare il viaggio e, se possibile, optate per i giorni infrasettimanali. 

Potrebbe interessarti anche:  Cosa vedere a Parigi in 4 giorni
Ingresso di Disneyland Paris

Pillole di storia e informazioni generali su Disneyland Paris

Il parco a tema di Disneyland Paris è un situato a Marne-la-Vallée, a circa 32 km a est di Parigi. Aperto al pubblico nel 1992, è stato il primo parco Disney fuori dagli Stati Uniti ed è attualmente il secondo parco più visitato in Europa. Il Parco di Disneyland Paris è diviso in cinque aree tematiche: Main Street USA, Adventureland, Frontierland, Fantasyland e Discoveryland. Ognuna di queste aree offre una vasta gamma di attrazioni, spettacoli e ristoranti per soddisfare i gusti di tutti i visitatori. Ci sono le giostre adatte ai più piccoli, le montagne russe adrenaliniche per i bambini più grandicelli e per gli adulti, i giardini incantati e tanti spettacoli da non perdere. Dal 2002, accanto al Parco Disneyland ha poi inaugurato un secondo parco, con ingresso separato, ovvero il Parco Walt Disney Studios. All’interno di quest’ultimo, potrete scoprire l’arte e la tecnologia che stanno dietro la creazione dei film e dei personaggi Disney, attraverso una vasta gamma di attività e spettacoli. Dai tour dietro le quinte fino ai simulatori di volo sui classici come “La Sirenetta” e “Peter Pan”, i Walt Disney Studios offrono qualcosa per tutti i membri della famiglia. Anche qui non mancano però le attrazioni adrenaliniche, come la nuovissima “Avengers Assemble: Flight Force” o la “Tower of Terror”. 

Potrebbe interessarti anche:  Cosa vedere nei dintorni di Parigi: 5 escursioni da non perdere
Castello della Bella Addormentata - Disneyland Paris
Castello della Bella Addormentata

Biglietti, prezzi e pacchetti per Disneyland Paris

Esistono diversi tipi di biglietti per Disneyland Paris che variano principalmente in funzione del mese e del giorno di visita, del tipo di biglietto (con priorità o meno) e della durata (1,2,3 o più giorni). In media un biglietto per 1 giorno con accesso ai due parchi si aggira intorno ai 100-105 euro, cui dovrete aggiungere altri 80-90 euro per acquistare il salta-fila. Se però non volete stare ad impazzire con l’organizzazione della visita e volete risparmiare anche qualcosina, vi consiglio di acquistare direttamente un pacchetto volo+hotel+ingresso Disneyland Paris o anche solo hotel+Disneyland Paris utilizzando il portale comparativo di Nuovevacanze che vi permette di scegliere tutte le opzioni possibili. Utilizzando la funzione “Crea Itinerario” potrete scegliere:

  • Aeroporto, orario di partenza, prezzo del volo
  • Transfer (o meno) per l’hotel
  • Notte/i in hotel all’interno o all’esterno del parco
  • Tipologia di biglietto per Disneyland Paris 

**Il pacchetto che ho comprato io è questo, dovete solo cambiare la data di partenza e la quotazione si aggiorna.

Acquistando un pacchetto sarete tutelati, assicurati, ed eventualmente riprotetti, nel caso di ritardi/cancellazioni dei voli, malattia e tante altre situazioni che possono capitare e compromettere il vostro viaggio a Disneyland Paris. 

Chiave d'hotel a Disneyland Paris

Attrazioni migliori a Disneyland Paris

Le attrazioni da non perdere nel Parco di Disneyland Paris per me sono:

  • Star Wars Hyperspace Mountain: un’emozionante giostra di montagne russe al buio che vi porterà in un viaggio nello spazio.
  • Star Tours: avventura adrenalinica nello spazio in 3D con un vero simulatore della NASA
  • Big Thunder Mountain: un divertente giro su un treno che attraversa una miniera abbandonata (parecchio veloce però!)
  • It’s a Small World: un viaggio in barca attraverso i continenti per scoprire la diversità culturale del mondo in un’atmosfera di pace e armonia.
  • Pirates of the Caribbean: un’avventura su una nave pirata alla scoperta di tesori nascosti.
  • Buzz Lightyear Laser Blast: un’attrazione interattiva dove i visitatori possono diventare astronauti e combattere contro l’Imperatore Zurg.
  • Peter Pan’Flight: un viaggio nel cielo di Londra sul galeone fino ad arrivare all’Isola Che Non C’è.
Star Wars Hyperspace Mountain - Disneyland Paris
Star Wars Hyperspace Mountain:
Big Thunder Mountain - Disneyland Paris
Big Thunder Mountain

Attrazioni migliori nei Walt Disney Studios

Le attrazioni da non perdere invece nel Parco dei Walt Disney Studios sono:

  • Tower of Terror: asternersi deboli di cuore e di stomaco. Questa attrazione vi porta in un viaggio nel tempo all’interno di un vecchio hotel dove, all’improvviso, l’ascensore cade nel vuoto, offrendo un’esperienza di caduta libera 
  • Ratatouille: The Adventure: forse il mio preferito in assoluto! Questa attrazione vi trasporta nel mondo del film “Ratatouille”, dove si può seguire lo chef Remy (con la realtà aumentata) tra i vicoli e le cucine di Parigi 
  • Crush’s Coaster: una giostra a tema mare che vi porta attraverso onde e correnti, incontri con personaggi del film “Alla Ricerca di Nemo” e un’accelerazione finale mozzafiato
  • Avengers Assemble: Flight Force: anche qui astenersi deboli di cuore e di stomaco. Montagne russe quasi al buio ad una velocità impressionante
  • Spider-Man: W.E.B. Adventures: un’attrazione dove si diventa supereroi per aiutare Peter Parker nella sua lotta contro il male
Walt Disney Studios
Walt Disney Studios
House of Terror - Disneyland Paris
House of Terror

Spettacoli più belli da vedere a Disneyland Paris

Come per i parchi Disney in giro per il mondo, anche il Disneyland Paris non fa eccezioni e ,durante la vostra visita al Parco, potrete vedere diversi spettacoli, parate e show con suoni e luci. Gli spettacoli da non perdere a Disneyland Paris per me sono:

  • Disney Illuminations: uno spettacolo di luci e fuochi d’artificio con proiezioni sui palazzi del parco e la colonna sonora delle più famose canzoni Disney
  • Disney D-Light: uno spettacolo per festeggiare il 30° anniversario del Parco. Suoni, luci e coreografie con i droni illuminano il castello della Bella Addormentata
  • Disney Stars on Parade: una sfilata di carri allegorici con i personaggi Disney più amati
  • The Lion King Show: uno spettacolo teatrale dal vivo che ripropone la celebre storia del Re Leone
  • Avengers: Power the Night: il gran finale del 30° anniversario, solo dal 28 gennaio all’8 maggio 2023, uno spettacolo notturno con droni ed effetti pirotecnici  che illuminano i Walt Disney Studios
Disney D-Light
Disney D-Light
Disney Stars on Parade
Disney Stars on Parade

Dove dormire a Disneyland Paris

Ci sono molte opzioni di alloggio disponibili, sia all’interno del parco Disneyland Paris che nei dintorni. Per un’esperienza più emozionante vi consiglio di alloggiare negli hotel all’interno. Queste strutture offrono l’opportunità di essere immersi completamente nell’atmosfera di Disneyland e di godere di tanti servizi come la vicinanza alle attrazioni e la possibilità di accedere al parco prima dell’apertura al pubblico. Tra gli hotel all’interno del parco, i più popolari sono:

Se preferite soggiornare fuori dal parco, ci sono molte opzioni di hotel nei dintorni oppure in centro a Parigi. Questi hotel offrono una maggiore tranquillità rispetto agli hotel all’interno del parco, ma potrebbero richiedere un viaggio di trasferimento per raggiungere le attrazioni. Tra gli hotel più popolari nei dintorni di Disneyland Paris ci sono:

Disney Hotel New York- The Art of Marvel
Disney Hotel New York- The Art of Marvel
Disney Hotel New York- The Art of Marvel
Disney Hotel New York- The Art of Marvel

Consigli utili per organizzare la visita a Disneyland Paris

  • Scaricate l’app ufficiale di Disneyland Paris: su questa app troverete tutto, la mappa, le descrizioni delle attrazioni, gli orari e i tempi d’attesa. Da qui potrete anche fare il check-in in hotel o prenotare i pasti o alcuni spettacoli. 
  • Scegliete il giorno migliore: per cercare di evitare un minimo le folle scegliete periodi di bassa stagione turistica e i giorni centrali della settimana. 
  • Comprate il biglietto saltacoda: costa quasi quanto il biglietto, è vero, ma riuscirete a fare il doppio delle attrazioni (alcune magari più volte) e non patirete il clima in coda, freddo o caldo che sia. 

Indossate scarpe e abbigliamento comodo: visitare Disneyland Paris significa camminare tantissime ore e tanti km (l’ultima volta che ci sono stata ne ho camminati quasi 18!). Le scarpe da ginnastica vi salveranno la vita.

gli addobbi per il 30° anniversario di Disneyland Paris
Allestimento per il 30° anniversario di Disneyland Paris

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.